Announcement

Collapse

Please Consider Supporting RWI Today!

We depend on Supporter & Patron subscriptions to pay the bills. Please consider supporting RWI TODAY, CLICK HERE for info on how to subscribe.
See more
See less

Daytona 116519LN-024 HQ rep project started!

Collapse
X
  • Filter
  • Time
  • Show
Clear All
new posts

    Daytona 116519LN-024 HQ rep project started!

    E così finalmente sono riuscito a trovare due giorni liberi dal lavoro per andare a trovare il nostro Orologiaio Harleysta91 e partire finalmente col mio "progettino" di una rep di alto livello del Daytona "Basilea 2017" in oro bianco con Oysterflex ...

    Prima di tutto voglio spendere due parole per il nostro Orologiaio che oltre ad essere un ragazzo simpaticissimo e disponibilissimo è animato sicuramente da una grande passione (cosa non comune ...) ed a mio parere merita davvero tutta la stima che gli esprimete su questo forum... l'impressione è stata davvero ottima, tanto che abbiamo avviato subito anche un secondo progettino minore e probabilmente ne partiranno anche altri finiti questi due.

    Per quanto riguarda il progetto in oggetto lo abbiamo studiato e definito fin nei minimi dettagli e siamo certi che verrà in qualcosa di veramente notevole (i presupposti ci sono tutti !).

    In pratica si partirà come base dal nuovo 116519ln-024 V2 by Noob uscito da pochissimi giorni che a mio/nostro parere è una base eccellente e lo si andrà a migliorare al massimo con parti ARF, Gen e di terze parti oltre a revisione completa e lavorazioni manuali di qualità by Orologiaio finalizzate a migliorarne sia l'estetica che le prestazioni.

    Per ora non voglio rovinarvi la sorpresa finale, sicuro che Orologiaio fornirà man mano un resoconto dettagliato di quello che sta realizzando ...

    A presto .
    ​​

    #2
    [QUOTE=enetec;n7409069]E così finalmente sono riuscito a trovare due giorni liberi dal lavoro per andare a trovare il nostro Orologiaio Harleysta91 e partire finalmente col mio "progettino" di una rep di alto livello del Daytona "Basilea 2017" in oro bianco con Oysterflex ...

    Prima di tutto voglio spendere due parole per il nostro Orologiaio che oltre ad essere un ragazzo simpaticissimo e disponibilissimo è animato sicuramente da una grande passione (cosa non comune ...) ed a mio parere merita davvero tutta la stima che gli esprimete su questo forum... l'impressione è stata davvero ottima, tanto che abbiamo avviato subito anche un secondo progettino minore e probabilmente ne partiranno anche altri finiti questi due.

    Per quanto riguarda il progetto in oggetto lo abbiamo studiato e definito fin nei minimi dettagli e siamo certi che verrà in qualcosa di veramente notevole (i presupposti ci sono tutti !).

    In pratica si partirà come base dal nuovo 116519ln-024 V2 by Noob uscito da pochissimi giorni che a mio/nostro parere è una base eccellente e lo si andrà a migliorare al massimo con parti ARF, Gen e di terze parti oltre a revisione completa e lavorazioni manuali di qualità by Orologiaio finalizzate a migliorarne sia l'estetica che le prestazioni.

    Per ora non voglio rovinarvi la sorpresa finale, sicuro che Orologiaio fornirà man mano un resoconto dettagliato di quello che sta realizzando ...

    A presto .
    ​​[/QUOTE]

    Ciao siccome l’ho acquistato , e ho fatto una analisi tramite foto , secondo te cosa bisogna prendere da ARF?
    Secondo me profilo noob 1:1 impeccabile .



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

    Comment


      #3
      scusami se azzardo ma hai mai visto un daytona in oro bianco?dove ce gusto non c'e perdenza ma far passare acciaio per oro bianco.mha.

      Comment


        #4
        [email protected] confermo le tue impressioni, la cassa Noob è quasi perfetta, molto più fedele al Gen della ARF.
        In realtà con l'uscita di questo Noob V2 da ARF si prenderà molto poco, il Bezel sicuramente, forse corona e tasti (che in ogni caso vanno ritoccati sia se di provenienza ARF che Noob in quanto entrambi non perfetti...) e forse il cristallo.
        Il Dial invece, malgrado qui (soprattutto nella sezione inglese. .) la pensino diversamente è mooolto meglio quello Noob.
        Quello ARF ha un paio di errori grossolani che lo fanno sgamare da lontano ...
        Anche per il clasp, una volta il punto forza di ARF, è preferibile ora optare per un Noob rilavorato a mano...

        Comment


          #5
          [QUOTE=bel ami;n7410229]scusami se azzardo ma hai mai visto un daytona in oro bianco?dove ce gusto non c'e perdenza ma far passare acciaio per oro bianco.mha.[/QUOTE]

          Non capisco cosa cavolo ci fai in un forum internazionale di repliche , se la pensi in questo modo . Mah ......


          Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

          Comment


            #6
            [QUOTE=bel ami;n7410229]scusami se azzardo ma hai mai visto un daytona in oro bianco?dove ce gusto non c'e perdenza ma far passare acciaio per oro bianco.mha.[/QUOTE]

            È stato a lungo il mio dubbio. Ho chiesto a molte persone del settore e sono giunto alla conclusione che... si può fare.

            L'oro bianco è normalmente oro con rodiatura superficiale .

            Nel caso di Rolex però non è così. Si tratta tecnicamente di "oro grigio", cioè una lega tutta di questo colore, senza placcatura superficiale proprio per evitare di doverci rimettere mano nel tempo .

            Questa ha un colore però lievemente meno "bianco" e di per sé più simile all'acciaio già di suo. Inoltre l'acciaio 904 è già più bianco del 316...

            Quindi si avevano due strade: o rodiare l'acciaio (procedura costosa e dall'esito incerto che mi hanno sconsigliato tutti quelli che ho sentito ..) o procedere con una "superlucidatura", soluzione che anche Orologiaio ritiene essere la migliore e che dovrebbe portare ad un risultato mooolto vicino al Gen...

            Infine il discorso peso: trattandosi di un modello con Oysterflex siamo fortunati che non c'è il bracciale ad incidere molto sulla differenza di peso complessiva, che secondo i miei conti dovrebbe assestarsi sui 15g totali circa. Un valore molto buono che può darsi venga ulteriormente ridotto da una personalizzazione che ho in mente per il caseback e di cui parleremo in seguito...

            ​​​​​

            Comment


              #7
              [QUOTE=enetec;n7410291]

              È stato a lungo il mio dubbio. Ho chiesto a molte persone del settore e sono giunto alla conclusione che... si può fare.

              L'oro bianco è normalmente oro con rodiatura superficiale .

              Nel caso di Rolex però non è così. Si tratta tecnicamente di "oro grigio", cioè una lega tutta di questo colore, senza placcatura superficiale proprio per evitare di doverci rimettere mano nel tempo .

              Questa ha un colore però lievemente meno "bianco" e di per sé più simile all'acciaio già di suo. Inoltre l'acciaio 904 è già più bianco del 316...

              Quindi si avevano due strade: o rodiare l'acciaio (procedura costosa e dall'esito incerto che mi hanno sconsigliato tutti quelli che ho sentito ..) o procedere con una "superlucidatura", soluzione che anche Orologiaio ritiene essere la migliore e che dovrebbe portare ad un risultato mooolto vicino al Gen...

              Infine il discorso peso: trattandosi di un modello con Oysterflex siamo fortunati che non c'è il bracciale ad incidere molto sulla differenza di peso complessiva, che secondo i miei conti dovrebbe assestarsi sui 15g totali circa. Un valore molto buono che può darsi venga ulteriormente ridotto da una personalizzazione che ho in mente per il caseback e di cui parleremo in seguito...

              ​​​​​
              [/QUOTE]

              vuoi fare il caseback in Tungsteno 24k? lol

              Comment


                #8
                [QUOTE=mari115;n7410336]

                vuoi fare il caseback in Tungsteno 24k? lol[/QUOTE]

                No, no ...!!!

                Comment


                  #9
                  [QUOTE=enetec;n7410261][email protected] confermo le tue impressioni, la cassa Noob è quasi perfetta, molto più fedele al Gen della ARF.
                  In realtà con l'uscita di questo Noob V2 da ARF si prenderà molto poco, il Bezel sicuramente, forse corona e tasti (che in ogni caso vanno ritoccati sia se di provenienza ARF che Noob in quanto entrambi non perfetti...) e forse il cristallo.
                  Il Dial invece, malgrado qui (soprattutto nella sezione inglese. .) la pensino diversamente è mooolto meglio quello Noob.
                  Quello ARF ha un paio di errori grossolani che lo fanno sgamare da lontano ...
                  Anche per il clasp, una volta il punto forza di ARF, è preferibile ora optare per un Noob rilavorato a mano...[/QUOTE]

                  Riguardo i pulsanti dei crono quelli del noob sembrano più fedeli al gen.


                  Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                  Comment


                    #10
                    [[email protected];n7411810]

                    Riguardo i pulsanti dei crono quelli del noob sembrano più fedeli al gen.


                    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk[/QUOTE]

                    Accidenti questo è l'orologio che volevo !!! avevo scritto post per avere info sui due modelli ARF e NOOB ma non sono risalito a nulla.,,,,, Allora io ho visto il NOOB a 698 eur è di quello che parliamo?
                    in quanto alle diff con il gen io purtroppo pur vedendo le foto a confronto non riesco a notarle ( sono un ciuccio sicuramente) In ogni caso sono molto curioso di vedere il risultato del lavoro! Una domanda : siccome a me piace molto il cinturino rubber è molto diverso dal gen ? è meglio quello dell'ARF?
                    vi seguirò con attenzione
                    ciao

                    Comment


                      #11
                      il motivo per cui i tasti ARF sembrano errati è dettato dal tubo del tasto troppo sporgente, una volta modificati e migliorati sono migliori dei noob che hanno troppo gioco sul loro asse, il bracciale oysterflex è meglio quello di noob per via dell'utilizzo di meno plastica e piu gomma....cosa che però ne mina anche l'affidabilità a lungo termine utilizzando per l'appunto meno plastica,essa irrigidisce maggiormente il bracciale ma lo protegge dalle rotture,i primi oysterflex montati nei BP si rompevano tutti.
                      Orologiaio

                      Comment


                        #12
                        [[email protected];n7411810]

                        Riguardo i pulsanti dei crono quelli del noob sembrano più fedeli al gen.


                        Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk[/QUOTE]

                        In pratica i Noob sono un pelino troppo lunghi nella parte liscia della ghiera e gli ARF su quella più sottile del tasto vero e proprio.

                        Come ha già risposto il nostro Guru Orologiaio, probabilmente si modificano più facilmente gli ARF per ottenere un risultato veramente Gen like ...

                        Comment


                          #13
                          [QUOTE=secard;n7411886]

                          Accidenti questo è l'orologio che volevo !!! avevo scritto post per avere info sui due modelli ARF e NOOB ma non sono risalito a nulla.,,,,, Allora io ho visto il NOOB a 698 eur è di quello che parliamo?
                          in quanto alle diff con il gen io purtroppo pur vedendo le foto a confronto non riesco a notarle ( sono un ciuccio sicuramente) In ogni caso sono molto curioso di vedere il risultato del lavoro! Una domanda : siccome a me piace molto il cinturino rubber è molto diverso dal gen ? è meglio quello dell'ARF?
                          vi seguirò con attenzione
                          ciao[/QUOTE]

                          Sì la base da cui partiamo è quella che hai visto tu ed è già ottima di suo, trattandosi già di una Rep con calibro (e funzioni ) Gen like e dal costo non indifferente ...

                          Con le modifiche che (ehm... ) andremo a fare, dovremmo arrivare ad uno step superiore... con un certo aggravio dei costi conseguente ovviamente...

                          Per quanto riguarda i cinturini ti hanno già risposto. Per il "clasp" ribadisco il mio parere che il Noob lievemente rilavorato a mano è molto meglio dell'ARF in questo specifico caso...

                          Comment


                            #14
                            [QUOTE=enetec;n7414426]

                            In pratica i Noob sono un pelino troppo lunghi nella parte liscia della ghiera e gli ARF su quella più sottile del tasto vero e proprio.

                            Come ha già risposto il nostro Guru Orologiaio, probabilmente si modificano più facilmente gli ARF per ottenere un risultato veramente Gen like ...[/QUOTE]

                            Si ma il mio occhio mi fa vedere che la parte liscia dopo la ghiera del noob è di 0,01 più ampia del gen. la parte alta è quasi uguale , il mio occhio vede che il tasto ARF è proprio fuori misura da quello gen. non vedo eguaglianza con ARF mi dispiace .
                            Però accetto il vostro punto di vista .




                            Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

                            Comment


                              #15
                              [[email protected];n7414754]

                              Si ma il mio occhio mi fa vedere che la parte liscia dopo la ghiera del noob è di 0,01 più ampia del gen. la parte alta è quasi uguale , il mio occhio vede che il tasto ARF è proprio fuori misura da quello gen. non vedo eguaglianza con ARF mi dispiace .
                              Però accetto il vostro punto di vista .




                              Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk[/QUOTE]

                              si pure io noto la stessa cosa osservando le foto per la comparazione ARF , NOOB e GEN , a questo punto è evidente che il NOOB è più fedele

                              Comment

                              Working...
                              X